loading...
Partita odierna
PRO VERCELLI - CESENA
Sabato 30/09/2017 ore 15.00
Prossima partita
CESENA - SPEZIA
Sabato 07/10/2017 ore 20.30
TERNANA-CESENA 1-0

TERNANA-CESENA 1-0

Sabato 9 Settembre 2017 Stadio Liberati ore 15,00

TERNANA (4-3-1-2)
: Plizzari; Vitiello, Gasparetto, Valjent, Favalli; Defendi, Paolucci, Angiulli; Tiscione (39' st Varone); Finotto (32' st Carretta), Albadoro (18' st Tremolada). A disp.: Bleve, Sara, Candellone, Marino, Bordin, Capitani, Franchini, Montalto. All.: Pochesci. 

CESENA (3-5-2): Fulignati; Perticone, Rigione, Scognamiglio; Fazzi, Vita, Laribi, Di Noia (14' st Schiavone), Eguelfi; Gliozzi (14' st Cacia), Moncini (30' st Panico). A disp.: Agliardi, Melgrati, Mordini, Cascione, Frabegoli, Setola, Kupisz, Maleh, Sbrissa. All. Camplone.

Arbitro: Saia di Palermo.

Rete: 7' pt Angiulli. 

Ammoniti: Laribi, Vitiello, Schiavone.

Commento: Il Cesena di Andrea Camplone al Liberati di Terni non si libera da quelle paure già evidenziate a Bari e subisce la seconda sconfitta stagionale. La partita per i bianconeri è tutta in salita (non per gli allenamenti che si osservano a Villa Silvia), perchè le fere dopo appena sette minuti passano in vantaggio con Anguilli che ingerisce Fulignati con un preciso "piattone" a base di tartufo. I bianconeri provano a reagire, ma in campo non c'è chi ragiona e illunina una trama in grado di mettere in difficoltà i padroni di casa, insomma non esiste il centrocampo. L'unico a rendersi pericoloso è Gliozzi in un paio di occasioni, la più clamorosa nel finale del primo tempo quando tutto solo colpisce la traversa interna con la palla che in modo perfetto cade a terra segnando un'ombra sulla riga bianca e non il gol del pari. 
Nella ripresa il gioco diventa molto frammentato con Saia che deve intervenire spesso fino al punto che deve estrarre un paio di cartellini gialli, nonostante abbia una mentalità inglese. La gara diventa noiosa, con le due squadre che si dimostrano poca cosa vista la concorrenza spietata di questa stagione in cadetteria. I romagnoli non stuzzicano mai l'avversario, la Ternana accetta il minimo vantaggio anche se con poca disinvoltura. Insomma, avete immaginato, il secondo tempo è all'insegna del "sonnifero" con le due antagoniste spente per non dire che in campo si sono visti anche i sonnambuli. Finisce l'incontro con 
i rossoverdi che comunque si risveglieranno con tre punti in tasca, mentre i bianconeri apriranno gli occhi coscienti di essere solo fantasmi.
Venerdì sera alle ore 21,00 arriva l'Avellino, personalmente ho sempre avuto paura del lupo nelle favole, speriamo che Camplone scriva una novella diversa per darci un sorriso lieto.  

Il Direttore editoriale - Foto L. Rega

Cav. Augusto Costantini
Ultim'ora
CHI GIOCA
  Cesena (3-5-2): Fulignati; Perticone, Cascione, Scognamiglio;
L'UNICO COLPEVOLE LUGARESI
Dopo la pesantissima sconfitta del Cesena a Cittadella, gli Ultras bianconeri
CITTADELLA UNA DOPPIA IDENTITA'
Dopo la prima prestazione convincente, con la prima vittoria stagionale, il
Cesenalè - Direttore Editoriale Carlo Cav. Costantini
Direttore responsabile Maurizio Vigliani

Via Luciano Lama, 120 (Zona concessionarie) 47552 Cesena (Fc)
Tel. +39 0547/632258
E-mail: editorecostantini@gmail.com
TITANKA! Spa © 2013